Crea sito

Lavoro


ClicLavoroVeneto.it
Servizi online per Lavoro, Formazione e Istruzione


Portale nato per iniziativa di Unioncamere e del Ministero del Lavoro, pensato per sperimentare nuovi strumenti di divulgazione delle informazioni relative ai dati sulle previsioni di assunzioni delle aziende. 


Il posto giusto

Il settimanale di informazione ed approfondimento sui temi del lavoro: le sue opportunità, i suoi attori, i suoi mercati, i suoi strumenti.

Per parlare - nel pieno di una delle più gravi crisi occupazionali - di giovani e di futuro, di paese e di Europa, ma anche di grandi storie che incrociano l’innovazione, di mestieri della tradizione che si fanno strada nella rete, di testimonianze reali che stanno cambiando il verso alla parola occupazione nel segno dello sviluppo e della connessione.

Segnando il tempo del racconto con una sequenza di “finestre” (4 per puntata) sull’Italia che inventa, che produce, che realizza progetti, che promuove servizi, che forma nuove leve e rilancia vecchie sfide, aprendosi ad un domani nuovo ed alle nuove parole d’ordine di un mercato che cambia in continuazione.

Con attenzione agli strumenti promossi dall’Europa e dal suo fondo sociale, alle norme ed alle facilitazioni derivanti dalle leggi italiane, per una diversa e più semplificata gestione della “domanda ed offerta” di lavoro e formazione e degli strumenti per mettersi in proprio, in un’italia che sta cambiando scenari e protagonisti e che ha bisogno di mettere al lavoro una nuova generazione di cittadini.

Tutto all’interno di un contenitore domenicale (in onda dalle 13.00 alle 14.00) che punta ad essere, oltre che una raccolta di testimonianze reali dal mondo del lavoro, della formazione, dello sviluppo (con la partecipazione diretta di esperti di vari settori, ma anche di imprenditori e protagonisti dell’economia), un luogo dove fare incontrare esperienze e competenze, espressioni del mondo del lavoro e dell’impresa, per metterle al servizio del telespettatore e di una fruizione attiva e diretta.

Spazi mediati dalla presenza costante di consulenti e specialisti del settore, impiegati dal programma in attività di coaching e di orientamento per il primo impiego, ma anche di ricollocazione per chi ha perso il lavoro, con uno sguardo a tutti i programmi pubblici per il lavoro, dal progetto “garanzia giovani” alle politiche di welfare per il lavoro (con 2 docureality per puntata che seguiranno persone impegnate in questi interventi ).

Il programma, infatti, si pone come obiettivo quello di essere una sorta di servizio multimediale per il lavoro, in grado di dare le utili “istruzioni per l’uso” in materia di occupazione: questo grazie anche ad un “sito web dedicato” dove, di domenica in domenica, sarà possibile consultare e rivedere contenuti, con uno sportello sempre aperto (fatto di informazioni ed aggiornamenti) sul “cerco – offro” lavoro e sulle opportunità presenti in Italia.


www.cliclavoro.gov.it il portale pubblico del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il luogo virtuale dove s’incontrano cittadini, aziende e operatori del sistema lavoro

https://www.facebook.com/cliclavoro


AlmaLaurea è un Consorzio interuniversitario nato in Italia nel 1994. Ad oggi rappresenta il 78% per cento dei laureati italiani (1.790.000 cv presso 64 Atenei italiani al 26/06/2013) ed è aperto, in una prospettiva internazionale, alla collaborazione degli Atenei esteri. AlmaLaurea è nata al servizio dei laureati, delle Università e delle imprese. Con questo obiettivo rende disponibile una documentazione affidabile e tempestiva sul capitale umano formato ai più alti livelli e realizza la banca dati online dei laureati, anche con pluriennale esperienza lavorativa, per agevolare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro nel mercato nazionale e per favorire la mobilità transnazionale.

Desideri sapere quanti laureati delle università italiane lavorano a uno, tre e cinque anni dalla laurea?
Vuole avere informazioni sul ruolo delle università nella promozione dell'innovazione e dell'imprenditorialità e sulla mobilità internazionale dei laureati? 

Queste e altre tematiche sono state trattate il 10 marzo scorso a Bologna in occasione del Convegno "Imprenditorialità e innovazione: il ruolo dei laureati", nel corso del quale sono stati divulgati i risultati relativi alla XVI Indagine sulla Condizione occupazionale dei laureati, ora disponibili online sul sito di AlmaLaurea.
Sintesi del Rapporto
 
Testo completo del Rapporto (grafici e note metodologiche comprese)
 
Tutta la documentazione analitica (per Ateneo, gruppo disciplinare, Facoltà, corso di laurea, tipo di laurea, puri/ibridi e genere)
 
streaming
 I VIDEO
 
I saluti e gli interventi dei relatori
I. Dionigi, F. A. Roversi Monaco, A. Cammelli, R. Prodi, D. Mauriello, L. Ramaciotti, A. Laterza, P. Bianchi, M. Sirani Fornasini, L. Beltrame, S. Milio, M. Marchesini, G. Fregonara, A. Lenzi, G. Viesti, R. M. Monti, S. Ghazaryan (Armenia), H. V. Tokmajyan (Armenia), Z. Bouzouita (Tunisia), A. Dogui (Tunisia), D. Rochdi (Marocco), A. Sadok (Marocco), R. Berbakov (Serbia), L. Mrkic Popovic (Serbia), I. Chet (Unione Per Il Mediterraneo), N. Arnhold (Banca Mondiale).
I principali risultati
I laureati italiani all'estero: esperienze di vita e lavoro fuori dall'Italia

Area News AlmaLaurea

Il prossimo convegno si terrà per la prima volta a Bragiovedì 29 maggio 2014, presso l'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, per la presentazione della XVI Indagine AlmaLaurea sul Profilo dei laureati 2013
A breve su AlmaLaurea.it sarà possibile registrarsi al Convegno.


Bologna, marzo 2014
Firma Direttore
 
Prof. Andrea Cammelli
Direttore AlmaLaurea
 
 


Da poco la banca dati di AlmaLaurea ha raggiunto la quota di 1.890.000 curricula!
Si tratta di una risorsa di grande rilievo per le nostre università, le aziende, gli enti e le associazioni di categoria che utilizzano sempre più frequentemente i nostri servizi, per trovare non solo neolaureati, ma anche professionisti con pluriennale esperienza lavorativa, grazie all'elevato tasso di aggiornamento dei cv in banca dati da parte dei laureati.
Si ricorda che su AlmaLaurea.it è anche possibile pubblicare offerte di lavoro e ricevere immediatamente qualificate candidature: un servizio completamente gratuito per gli atenei consorziati.
Cerca il laureato in banca dati
 
Contatta l'Ufficio Diffusione AlmaLaurea